8 proverbi con nomi di animali in italiano e in inglese

I proverbi costituiscono uno degli strumenti linguistici più interessanti che rappresentano i valori e il pensiero di una società. E sono sempre attuali, anche se risalgono a tempi remoti. Vediamo insieme 8 proverbi con nomi di animali in italiano e in inglese. Sicuramente li avrete incontrati almeno una volta nella vostra vita!

Meglio un uovo oggi che una gallina domani.

Con questo proverbio, si vuole incoraggiare a cogliere un’opportunità adesso e a non aspettare che ne arrivi un’altra. Il proverbio inglese corrispondente è “a bird in the hand is worth two in the bush”, che ricorre anch’esso all’immagine dei pennuti.

Birds

Chi dorme non piglia pesci.

Non me ne vogliano le persone che preferiscono dormire un po’ di più la mattina, ma secondo questo proverbio chi dorme troppo o perde tempo non ha successo. In inglese si usa ancora l’immagine dell’uccellino: “the early bird catches the worm”, cioè “l’uccellino mattiniero acchiappa il verme”.

Tanto la gatta va al lardo che ci lascia lo zampino.

Non siate troppo curiosi, altrimenti finirete nei guai come la gatta! È questo il consiglio che dà il proverbio. Gli inglesi sono più diretti e immediati: “curiosity killed the cat”, la curiosità uccise il gatto.

Quando il gatto non c’è, i topi ballano.

Si sa che quando il “boss” non c’è, i suoi subordinati fanno baldoria! 😛 Questa è l’idea espressa dal proverbio. In inglese esiste un proverbio identico: “when the cat’s away, the mice will play”.

Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Questo proverbio si usa per dire che una persona non cambia (soprattutto se ha un brutto carattere). L’immagine usata in inglese è quella di un leopardo che non può cambiare le sue macchie, che rende molto bene l’idea, a mio parere: “a leopard can’t change its spots”.

leopard

A caval donato non si guarda in bocca.

Questo proverbio ha una struttura strana, ma significa che non bisogna criticare i regali che si ricevono, un consiglio non male da seguire secondo me. Gli inglesi la pensano allo stesso modo: “never look a gift horse in the mouth” è il proverbio che usano.

Can che abbaia non morde.

Con questo proverbio ci si riferisce a quelle persone che minacciano gli altri, ma poi non fanno nulla. Ce ne sono tante di persone così, vero? Gli inglesi usano la stessa espressione: “a barking dog never bites”.

Non vendere la pelle dell’orso prima di averlo ucciso.

Il significato di questo proverbio è che non bisogna pianificare qualcosa sulla base di eventi futuri che non necessariamente avverranno. Il proverbio corrispondente in inglese è: “don’t count your chickens before they’re hatched”.

Chicken!

Questo è tutto per oggi, gente! Se conoscete altri proverbi con nomi di animali in italiano e in inglese, aggiungeteli nei commenti qui sotto.

banner_it[English]

You might also like: