Cultura estiva italiana

Difficile immaginare un posto più adatto dell’Italia per passare l’estate: spiaggia, mare, sole…ma anche tanti eventi ai quali è d’ obbligo partecipare almeno una volta nella vita! Ce n’é uno per ogni zona: nord, centro e sud.

Un emblema della cultura e della storia italiana sono le feste cittadine e paesane che – soprattutto in centro Italia – costituiscono da sempre un importante momento di aggregazione e di socialità. Uno degli eventi di questo genere più seguiti e spettacolari è il Palio di Siena, che va dal 13 al 16 agosto (Palio dell’Assunta). Questa gara dal sapore medioevale affonda le sue radici nel XIII secolo, e ancora oggi, come secoli e secoli fa, continua ad infuocare gli animi dei contradaioli senesi e dei turisti che giungono a Siena per l occasione ogni anno. A fare da cornice all’evento è una delle città più belle della Toscana, regione famosa non solo per le sue pittoresche colline ma anche per la sua ottima cucina. Per chi volesse cogliere l’occasione di unire storia, gusto e divertimento, si consiglia di visitare il sito del comune di Siena che offre numerose informazioni utili a riguardo http://www.comune.siena.it/

Scorrendo col dito sul calendario arriviamo al 27 agosto, serata finale di un evento che negli ultimi anni ha riscosso sempre più successo: la Notte della Taranta. Questo festival di musica popolare salentina, che si tiene dal 1998 a Melpignano in provincia di Lecce, è dedicato alla valorizzazione e alla diffusione della pizzica salentina. Ad arricchire il tutto non mancano contributi provenienti da altri generi musicali come il rock, il jazz e la world music, caratteristica che rende questo festival adatto ai gusti di tutti gli amanti della musica. Il sito ufficiale dell’evento si trova all’indirizzo http://www.lanottedellataranta.it/.

Per assistere al terzo evento da non perdere dell’estate italiana, bisogna risalire lo stivale fino ad arrivare a Ferrara, città situata sulle sponde del fiume Po nella bassa pianura emiliana. È proprio qui che dal 20 al 28 di agosto si terrà il Ferrara Buskers Festival, durante il quale artisti di strada provenienti da tutto il mondo si esibiranno in vari punti della città. Anche stavolta si tratta di una manifestazione capace di assecondare i gusti di una vasta platea, dato che oltre agli adulti di solito le esibizioni degli artisti sono molto gradite anche dai bambini. Il programma completo, cosi come altre informazioni utili su alloggi e trasporti, sono disponibili all’indirizzo http://www.ferrarabuskers.com/it/.

[English]

 

You might also like: