Nutella e McDonald’s: cos’hanno in comune?

Perché mai queste due cose dovrebbero assomigliarsi? Be, qualcosa cosa in comune ce l’hanno: non sono cibi particolarmente salutari 🙂

Ma a parte questo, e il fatto che entrambi abbiano un elevato contenuto calorico, si tratta di cibi che si adattano al paese in cui sono venduti. In altre parole, il gusto di un Big Mac è differente se comprato in Francia o in Inghilterra, e la Nutella ha uno specifico sapore in Italia mentre un altro in Germania.

Ecco alcuni esempi per paese:

– In Italia la Nutella ha un maggior contenuto di nocciole rispetto al cioccolato, e per gli hamburger di McDonald’s la pubblicità si concentra di più su elementi salutari (come l’insalata fresca, il parmigiano ed altri ingredienti che fanno risultare il panino più appetibile).

– Al contrario in Germania la Nutella ha una percentuale maggiore di cioccolato rispetto alle nocciole. Inoltre gli hamburger di McDonald’s cercano di attrarre i tedeschi con un contenuto ricco e cremoso (ad esempio con salsette varie e formaggi morbidi).

– Nei paesi di religione musulmana la catena americana non vende panini con maiale, ma con pollo. Analogamente, in oriente non viene proposta la carne di manzo per rispettare la religione locale. In India l’azienda propone piatti vegetariani, in modo da evitare la carne.

Quindi l’adattamento degli ingredienti di una pietanza è una scelta che considera sia il gusto locale che la religione. In alcuni casi, si tratta anche di una strategia di marketing che mira a rendere il prodotto più competitivo su base locale. (Purtroppo il video è disponibile solo in inglese)

Che dire allora del cibo greco in Grecia o di quello cinese in Cina? Quando ero in Grecia ho voluto provare un piatto veramente tipico, dopo che alcune persone mi avevano detto che il cibo greco in Italia non è quello originale. In effetti è parecchio diverso: in un piatto di pasta e verdure cotto al forno c’era…della cannella! Lo stesso discorso vale per la Cina, il cibo cinese che mangiamo qui nei ristoranti occidentali non ha nulla a che vedere con l’originale. Ed infine la pizza: l’ho provata in Germania ed è più ricca di formaggio rispetto a quella italiana, ed ha meno pomodoro. In Cina invece è più spessa, quasi come una focaccia, e più oleosa… e a volte anche fritta!

Hai mai provato un piatto che già conosci in un altro paese? E in quello originale? Condividi con noi la tua esperienza con il cibo adattato o quello tipico!

[English]

You might also like: