Pregiudizi nascosti: come gli stereotipi hanno influenzato la lingua

Venendo in contatto con altri paesi, vi accorgerete presto di quanto i pregiudizi e gli stereotipi sulle altre culture hanno influenzato le lingue, aggiungendo espressioni colorite e modi di dire che a volte risalgono a secoli fa. Essi dovuti a volte dalla vicinanza geografica,dalle dinamiche di immigrazione, o dalle differenze culturali. E a volte questi pregiudizi sono persino reciproci! Qui abbiamo cercato di raccogliere alcune espressioni idiomatiche comuni che hanno a che fare con varie nazionalità.

É TUTTA QUESTIONE SOLDI

  • To go Dutch: indica che ogni persona che partecipa in un’attività di gruppo paga per sé
  •  Pagare “alla romana”: Questa espressione usata in italiano è più o meno l’equivalente di ” To go Dutch “. Quindi cerchiamo di dividere il conto in modo che tutti possano digerire la cena!
  •  Filer à l’anglaise (Francese): “filarsela all’inglese” ,andarsene senza pagare.
  • Fare il Portoghese:  In Italia sono persone portoghesi che sembrano essere smemorati e non comprano i biglietti per i trasporti pubblici.

HEY THAT’S NO WAY TO SAY GOODBYE
Ecco come lo direbbe Leonard Cohen, quando qualcuno se ne va senza salutare. Ed ecco come si dice in tedesco, portoghese, ungherese, inglese, spagnolo e italiano:

  • Polnischer Abgang (tedesco): uscita polacca
  • Sair à francesa (portoghese): andarsene alla francese
  •  távozik Angolosan (ungherese): andarsene come un inglese .
  • To take French leave (inglese): andarsene alla francese.
  • Marcharse a la francesa (spagnolo): lasciare la strada francese
  • Andarsene all’inglese

ESSERE PUNTUALI É UNA QUESTIONE DI CULTURA … NON DI CERTO LA MIA

  • Britanica Pontualidade (portoghese), puntualidad Britanica (spagnolo): puntualità britannica .
  • είναι Άγγλος στα ραντεβού του (greco): ” è puntuale come un inglese” .

LAVORO E BUONI AFFARI,LEGALI … O QUASI!

  • Trabajar como un chino (spagnolo): “lavorare come un cinese”, è un maniaco del lavoro.
  • å ta en spansk en (norvegese): “fare lo spagnolo”, fare qualcosa che non è del tutto legale.
  • Do Paraguai (portoghese): “dal Paraguay”, un prodotto di cattiva qualità o che è più probabile contrabbando .
  • travailler comme portugais (francese): “lavorare come un portoghese”, fare un cattivo lavoro .
  • Negócio da Cina (spagnolo): “deal cinese”, per fare un buon affare.

格 t ஓவنهپ ml! WIE BITTE? COME? NON CAPISCO.
Quando qualcuno sta dicendo qualcosa di incomprensibile o difficile da capire ..

  • falando Grego (portoghese): “parlare greco” .
  • siedzieć jak na tureckim kazaniu (polacco): “sedersi come durante un sermone turco”, dire qualcosa senza capo né coda.
  • ez nekem Kínai (ungherese): “questo è cinese per me”.
  • palare arabo o parlare Cinese
  • Böhmische Dörfer (tedesco): “Villaggi della Boemia” qualcosa di completamente sconosciuto o incomprensibile.
  • Dette er Gresk per meg (norvegese): questo è greco per me.
  • μου ακούγονται κινέζικα (greco): è tutto cinese per me.

VARIE

  • Άγγλος τουρίστας (greco): significa “turista britannico” ed è usato per qualcuno che è completamente ingenuo e ignorante, impreparato per quello che deve affrontare.
  • tête de truc (francese): “Testa turca”, un capro espiatorio.
  • Boire en Suisse (francese): “bere come uno svizzero” , bere da solo
  • Fumare come un turco :  fumare molto.
  • Presente de Grego (portoghese): “regalo greco”, una pessimo regalo (dalla storia del cavallo di Troia).
  • Pardon my French (English): “scusa il francesismo”, per scusarsi dopo l’uso di termini non molto eleganti che potrebbero aver offeso i presenti.

[English]

You might also like: