Salvato da un Abbraccio?!?!

Il potere della retorica é una cosa ben riconosciuta. I grandi oratori della storia sono sempre saliti ai posti notevoli – basati solo sulla loro capacità di persuasione. Non ci serve però un libro di storia per confermare il fatto dell’influenza del linguaggio parlato nella vita.

Mettiamo in caso il matrimonio. Dal primo incontro alla prima lite – le storie d’amore sono sempre circondate dalla retorica (sia bella sia brutta).

Si dice che le liti fanno parte della vita matrimoniale normale. Però negli Stati Uniti, dove il tasso di divorzio rimane intorno al 45%, la discordia coniugale è una questione importante. Il mestiere di consulente matrimoniale è sempre in salita, anche se l’economia americana é adesso in un periodo di scesa. Ma il bisogno dei consulenti non è così scioccante quando si da un’occhiata ai fatti scientifici.

Secondo Dott. Luann Brizendine, una neuropsichiatra californiana che studia le differenze fra uomini e donne rispetto al cerebro, i centri sentimentali e linguistici del cerebro femminile sono molto più attivi. Questo causa una voglia di comunicazione verbale dalla parte delle donne. Lo studio di Brizendine ha concluso che le donne usano di solito 20,000 parole al giorno, in confronto ai 7,000 usati dagli uomini. Questi dati ci suggeriscono che i due sessi non hanno un’opportunità uguale nei confronti di liti matrimoniali.
Ma gli uomini non si devono preoccupare! Questo divario non vuol dire che voi non avete qualche altro strumento disponibile. Volete sapere cos’é? Un abbraccio forte e lungo! Con la ricerca di Brizendine abbiamo anche scoperto che il cerebro femminile rilascia l’oxitocina automaticamente dopo un abbraccio che dura più di venti secondi. Quell’ormone avvia i centri cerebrali della fiducia e crea un’unione fra le due persone che si abbracciano. A voi uomini questo fatto vuol dire che qualsiasi cosa che dite dopo un abbraccio (nonostante la brevità della vostra orazione), le vostre parole saranno accolte meglio.

Allora… ricordatevi di prendere un attimo prima di una discussione con vostra moglie o fidanzata, di darle un abbraccio, e di contare fino a venti prima di iniziare con le trattative.

Source: http://www.sfgate.com/cgi-bin/article.cgi?file=/c/a/2006/08/06/MNG3HKAMVO1.DTL

You might also like: